Germania, manifattura creerà 70.000 posti lavoro in 2011 -studio

lunedì 27 dicembre 2010 13:32
 

BERLINO, 27 dicembre (Reuters) - L'industria manifatturiera tedesca creerà 70.000 nuovi posti di lavoro nel 2011.

E' quanto prevede il numero uno della Camera dell'industria e del commmercio tedesca.

Illustrando alla Frankfurter Allgemeine Zeitung uno studio, Hans Heinrich Driftmann ha spiegato che "l'industria contribuirà per un quarto alla crescita dell'occupazione".

Circa 300.000 nuovi posti totali dovrebbero essere creati in Germania l'anno prossimo, si legge sul quotidiano.

Se le previsioni venissero confermate, si tratterebbe comunque di un rallentamento della crescita dell'occupazione rispetto ai dati dell'ufficio del Lavoro, che ad ottobre parlavano di un tasso annuale su base destagionalizzata di 400.000 posti in più.