Italia ha retto bene crisi, tornerà a Pil precrisi in 2012 -Rehn

venerdì 10 dicembre 2010 11:41
 

ROMA, 10 dicembre (Reuters) - La Commissione europea conferma il giudizio positivo sulla politica economica tenuta dall'Italia durante la crisi finanziaria internazionale e ribadisce che l'economia italiana dovrebbe tornare a ritmi di crescita precrisi nel 2012.

Lo ha detto il commissario europeo agli Affari economici e monetari Olli Rehn nel corso di una audizione alle commissioni congiunte Esteri, Bilancio e Politiche Ue di Camera e Senato.

"L'Italia ha fatto fronte relativamente bene alla crisi: entro il 2012 le nostre previsioni d'autunno ci dicono che dovrebbe tornare a tassi di crescita precedenti alla crisi. Il governo italiano ha mantenuto una posizione fiscale prudente per prevenire eventuali percezioni dei mercati rispetto al rischio Italia", ha detto Rehn nel corso del suo intervento.