Spagna,se crescita 2011 sotto attese necessità nuove misure-Rehn

lunedì 29 novembre 2010 13:25
 

BRUXELLES, 29 novembre (Reuters) - Se la crescita dell'economia spagnola il prossimo anno sarà inferiore alle attese, sarà necessario adottare ulteriori misure per assicurarsi che i target fiscali siano centrati.

Lo ha detto il commissario Ue agli Affari Economici e Monetari Olli Rehn durante un briefing.

"Per ciò che riguarda la strategia fiscale della Spagna, è sulla buona strada ed è in linea con le raccomandazione del consiglio Ue. Se la crescita il prossimo anno sarà inferiore alle attese, allora sarà necessario adottare ulteriori misure per assicurarsi che i target fiscali siano rispettati", ha detto Rehn.

Per ciò che riguarda il deficit del paese, "sulla base delle proiezioni di crescita e delle decisioni prese finora, un deficit del 6% è difficile da raggiungere. Tuttavia il governo spagnolo ha preso decisioni recentemente e ha implementato misure di consolidamento e noi possiamo solo incoraggiare il governo spagnolo nel suo impegno a implementare le misure necessarie", ha aggiunto.