Usa,indice fiducia consumatori TR-U.Michigan a massimi da giugno

mercoledì 24 novembre 2010 16:10
 

NEW YORK, 24 novembre (Reuters) - Il clima di fiducia tra i consumatori Usa è migliorato in novembre toccando i massimi da giugno grazie a un rafforzamento del mercato del lavoro e ai primi sconti praticati dai negozi retail. L'indice Thomson Reuters/Università del Michigan per novembre è salito a 71,6 nella lettura finale da 67,7 di ottobre. La lettura preliminare indicava un indice pari a 69,3 e le attese per il dato pubblicato oggi propendevano per una revisione a 69,5. L'indice delle condizioni attuali si è attestato questo mese a 82,1, in rialzo da 76,6 di ottobre e sopra la lettura preliminare di 79,7. Quello relativo alle aspettative è migliorato a 64,8 da 61,9 del mese precedente, oltre il 62,7 comunicato a inizio novembre per il mese in corso. Le previsioni per questo sottoindice erano pari a 63. Anche per aspettative e condizioni attuali i valori di novembre rappresentano i massimi da giugno. "Le notizie sull'economia recepite dai consumatori sono divenute molto più favorevoli a novembre. I riferimenti netti ad aumenti di occupazione sono saliti di 17 punti percentuali, ai massimi da giugno", ha commentato Richard Curtin, responsabile dell'indagine.