Usa, analisti rivedono al ribasso scenario ripresa- indagine Fed

lunedì 15 novembre 2010 17:00
 

NEW YORK, 15 novembre (Reuters) - La ripresa dell'economia e del mercato del lavoro Usa procederà nel quarto trimestre a ritmo leggermente inferiore rispetto alle aspettative.

E' quanto emerge dall'ultimo sondaggio trimestrale a cura della Federal Reserve di Filadelfia, con la mediana dei 43 economisti del settore privato interpellati che ipotizza per i tre mesi al 31 dicembre prossimo un tasso annualizzato pari a 2,2%, sei decimi al di sotto del 2,8% delle attese di tre mesi fa.

Sempre nel quarto trimestre del 2010, per il tasso di disoccupazione l'attesa è di 9,6%, in linea alla precedente, ma gli analisti prevedono un peggioramento nella crescita degli occupati nell'arco dei prossimi quattro trimestri.

Corrette al ribasso anche le aspettative di inflazione: nell'arco dei prossimi dieci anni l'indice generale dovrebbe viaggiare a una media annua di 2,2%, lievemente al di sotto del 2,3% atteso tre mesi fa. Passa infine da 2,11% a 2% la proiezione degli economisti sull'indice di inflazione 'pce'.