27 ottobre 2010 / 05:46 / 7 anni fa

MONETARIO - Cosa succede oggi mercoledì 27 ottobre

* Il Sole 24ore scrive stamane che una buona parte dei 7 miliardi che il governo intende recuperare con il decreto legge di fine anno arriveranno dalle lotterie e giochi pubblici di vario tipo con la possibilità di portare a gara alcune nuove concessioni. Inoltre - continua il quotidiano - 2/3 miliardi potranno arrivare dalla vendita di frequenze digitali televisive.

* Attesa per la prima lettura dei prezzi al consumo tedeschi relativi a ottobre. Le previsioni indicano un rialzo del dato nazionale dello 0,1% congiunturale, contro il -0,1% registrato in settembre, e di una crescita dell'1,3% del dato tendenziale, in linea con settembre.

* Ieri sera Axel Weber, membro del board della Bce, ha detto che l'economia tedesca non è ancora auto-sostenuta, aspettandosi un rallentamento della crescita nella seconda metà di quest'anno.

* In Italia in agenda oggi l'indice sulla fiducia delle imprese di ottobre dall'Isae con previsioni di una lettura a 98,6 in rialzo da 98,4. Quello relativo ai consumatori di ieri ha mostrato un rialzo a 107,7 da 107,2.

* A Bruxelles alle 10 viene pubblicato l'indice economico Conference Board relativo a settembre. Si tiene inoltre la riunione settimanale della Commissione Ue. Il collegio dei commissari discute di allargamento, programma lavoro per 2011, single market act, rapporto su cittadinanza, politica industriale e politica commerciale.

* A Roma dalle 15 in Commissione Finanze Senato si discutono: schema dlgs su costituzione Spa, ddl su incentivi fiscali per il rientro dei lavoratori in Italia, ddl in materia di banche popolari. In Commissione Politiche Ue Senato, ddl comunitaria 2010, regolamento vendite allo scoperto, regolamento su sostegno diretto degli agricoltori, audizione membri Corte dei Conti europea.

* A Nicosia la Banca centrale di Cipro e la Bce organizzano il sesto seminario banche centrali del Mediterraneo che termina domani. Fra i partecipanti vari rappresentanto degli istituti centrali della zona euro e i governatori delle banche centrali di Albania, Algeria, Egitto, Israele, Giordania, Libano, Libia, Mauritania, Marocco, Autorità palestinese, Siria e Tunisia.

* Il Wall Street Journal ha scritto oggi che la Fed la prossima settimana probabilmente renderà noto un programma di acquisti di bond del valore dei alcune centinaia di dollari su diversi mesi. Ciò che il giornale chiama "misurato approccio" si paragona con uno scenario di base degli investitori di un iniziale impegno da parte della Fed ad acquistare almeno 500 miliardi di dollari di Treasuries con durata oltre 5 anni.

* La Cina ha adottato nuove regole per limitare flussi illegali di capitali esteri, mentre ha reso più semplice per le imprese locali i pagamenti delle importazioni. Lo ha detto l'ammimistrazione di stato per i cambi esteri. Sempre in Cina il ministero del commercio ha detto che le emissioni di dollari sono "fuori controllo" negli Stati Uniti, il che porta a un aumento dell'inflazione in Cina.

* Il greggio passa di mano sulle piazze asiatiche poco sopra gli 82 dollari al barile, in calo sulla scia del rafforzamento del dollaro e dopo i dati ieri resi noti dall'Api che hanno indcato un balzo delle scorte di greggio ben oltre le attese. Intorno alle 7,30 il contratto a dicembre sul Nymex è in calo di 46 cent a 82,09 dollari, la scadenza a dicembre sul Brent cede invece 42 cent a 83,24 dollari.

* I Treasury Usa ieri hanno chiuso in calo ieri in relazione all'offerta di nuovi titoli, con l'asta a due anni che ha raccolto una buona domanda da investitori avversi al rischio nunostante i rednimenti siano a meno di metà punto percentuale sopra lo zero. Il decennale benchmark ha chiuso a 99-28/32 in calo di 21/32 per un rendiemnto del 2,641%.

DATI MACROECONOMICI

ITALIA

* Isae, fiducia imprese ottobre (9,30) - attesa 98,6

* Istat, struttura e competitività delle imprese industriali e dei servizi nel 2008 (10,00)

FRANCIA

* Spese consumatori settembre (8,45) - attesa 0,5%

GERMANIA

* Stima prezzi al consumo ottobre - attesa dato nazionale 0,1% m/m; 1,3% a/a; dato armonizzato 0,1% m/m; 1,3% a/a

GRECIA

* Prezzi alla produzione settembre (11,00)

SPAGNA

* Vendite al dettaglio settembre (9,00)

ZONA EURO

* Bce, M3 settembre (10,00) - attesa 1,3%

* Bce, prestiti a privati settembre (10,00) - attesa1,4%

USA

* Nuovi ordinativi settembre (14,30) - attesa XT 0,5%

* Beni durevoli settembre (14,30) - attesa 2,0%

* Nuove case settembre (16,00) - attesa 0,3 milioni

* Scorte Usa settimanali prodotti petroliferi Eia (16,30)

* Indice manifatturiero Midwest settembre (18,00)

* Permessi edilizi settembre

ASTE DI TITOLI DI STATO ITALIA

* Tesoro, riapre in asta 0,750-1,5 miliardi ottava tranche Btpei a 10 anni 15/09/2021 e decima tranche Btpei a 30 anni 15/09/2041

PORTOGALLO

* Tesoro offre 0,750-1,25 miliardi obbligazioni ottobre 2014 e giugno 2018

USA

* Tesoro, asta titoli di Stato a 5 anni (19,00)

BANCHE CENTRALI

NORVEGIA

* A Oslo riunione banca centrale norvegese su tassi (14,00); segue conferenza stampa (14,45)

USA

* A Buffalo intervento Dudley, Fed New York (22,00)

ZONA EURO

* A Dublino intervento Honohan, Bce

* A Helsinki intervento Rehn (14,15)

* A Lisbona intervento Costa, Bce (10,30)

* A Wiesbaden intervento Stark (9,45).

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below