Usa, flussi netti capitali agosto in discesa a 38,9 mld dlr

lunedì 18 ottobre 2010 15:17
 

NEW YORK, 18 ottobre (Reuters) - I flussi netti di capitale verso gli Stati Uniti restano positivi in ottobre ma scendono a 38,9 miliardi di dollari contro 63,3 miliardi rivisti a luglio.

Nel quadro risulta un vero balzo degli investimenti esteri in Treasuries, a 117,1 miliardi da meno di 30 il mese prima ed è in leggero aumento anche la posizione di Cina e Giappone su questi titoli: rispettivamente, a 868,4 miliardi da 846,7 in luglio per Pechino, e a 836,6 miliardi da 821 per Tokyo.

Lo si legge in una nota del dipartimento del Tesoro Usa.

I flussi netti di capitali a lungo termine (inclusi swap e altro) sono quasi triplicati a 118,8 miliardi da 44 in luglio.

Un dato in discesa è invece quello degli afflussi netti di capitali privati, solo 5,3 miliardi in agosto dai 47,2 miliardi di luglio.