Pil, se va male responsabilità non solo del governo - Tremonti

venerdì 10 settembre 2010 19:49
 

FRASCATI, 10 settembre (Reuters) - L'andamento dell'economia non è esclusiva responsabilità del governo ma anche degli imprenditori e delle forze economiche in generale.

Così il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, risponde alle polemiche sulla politica industriale del governo negli ultimi due anni di crisi.

"Quando il Pil va male, non è solo colpa del governo, il Pil lo fanno tutte le forze economiche", ha detto Tremonti intervenendo alla Summer school della fondazione Magna Carta.

"È anche una questione di produttività industriale. In un regime economico sovietico potevi incavolarti con il governo. In quel caso, potevi fucilare o il direttore delle statistiche o il ministro dello Sviluppo, che infatti in Italia ora non c'è", ha aggiunto il ministro.