Grecia, economia farà meglio del previsto -4% in 2010 - ministro

mercoledì 25 agosto 2010 12:15
 

ATENE, 25 agosto (Reuters) - L'economia della Grecia si contrarrà meno del previsto 4,0% quest'anno e le garanzie del governo alle banche sono finalizzate ad assicurare un'adeguata espansione del credito, lo ha detto il ministro delle Finanze greco George Papaconstantinou.

"L'economia è in recessione ma una recessione più superficiale di quanto inizialmente atteso. L'anno dovrebbe chiudersi con una perfomnace migliore della prevista contrazione del 4,0%" ha detto Papaconstantinou ai deputati in Parlamento.