Usa, nuovi cantieri luglio +1,7%, permessi minimo da maggio 2009

martedì 17 agosto 2010 14:46
 

(versione in italiano)

WASHINGTON, 17 aprile (Reuters) - Negli Stati Uniti l'apertura di nuovi cantieri è cresciuta a luglio secondo quanto riportano i numeri del dipartimento al Commercio che mostrano un rialzo dell'1,7% al tasso annuo di 546.000 unità.

Gli analisti sentiti da Reuters avevano previsto nuovi cantieri a 560.000 unità il mese scorso.

Il dato di giugno è stato rivisto al ribasso ed evidenzia una contrazione dell'8,7% rispetto al -5,0% della lettura precedente.

I permessi per costruzioni sono invece scesi del 3,1% dal +1,6% di giugno, per un tasso al 565.000 unità, il minimo dal maggio 2009.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Usa, nuovi cantieri luglio +1,7%, permessi minimo da maggio 2009 | Notizie | Macroeconomia | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,490.96
    +0.69%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,281.28
    +0.62%
  • Euronext 100
    933.49
    -0.00%