Gb, disoccupati luglio calano meno di attese, aumenta part-time

mercoledì 11 agosto 2010 12:21
 

LONDRA, 11 agosto (Reuters) - Il numero dei sussidi di disoccupazione in Gran Bretagna a luglio è calato meno delle aspettative, ma la crescita dell'occupazione part-time ha spinto il numero degli occupati nei tre mesi a giugno al massimo dal 1989.

Lo rende noto l'ufficio statistico nazionale.

I sussidi sono calati di 3.800 unità, il dato più basso da gennaio, dopo la caduta di 15.900 di giugno, ben al di sotto delle aspettative di 16.500 degli analisti.

I dati ufficiali sulla disoccupazione in Gran Bretagna, misurati con il metodo Ilo, evidenziando un calo di 49.000 unità nei tre mesi a giugno, il maggior calo dal giugno 2007, con un tasso di disoccupazione del 7,8% in linea con le attese.

Il dato stagionalizzato evidenzia una riduzione nel trimestre aprile-giugno 2010 a 2,457 milioni dai 2,506 del periodo gennaio-marzo.

Il livello medio dei guadagni sul trimestre, inclusi i bonus, è salito dell'1,3% a giugno, la crescita più bassa dallo scorso gennaio, contro il +2,7% raggiunto a maggio.

Nel settore privato l'incremento dei salari è stato dello 0,8% a giugno a fronte di una crescita del 2,9% di maggio.

Rallenta la crescita dei salari del settore pubblico con un aumento del 2,9% a giugno contro il +3,3% di maggio.

I pagamenti ex bonus sono saliti del +1,6% contro la crescita del +1,8% di maggio.

Le stime vedono anche un aumento dell'1,1% per i salari inclusi i bonus e un incremento dei salari ex-bonus dell'1,6%.