MONETARIO - Cosa succede oggi, lunedì 2 agosto

lunedì 2 agosto 2010 07:37
 

* Una prima prova della tenuta del governo dopo lo strappo di venerdì scorso di Fini, espulso dal Pdl ma ancora presidente della Camera potrebbe essere l'adesione dei trentatré 'finiani' ribattezzatisi "Futuro e libertà" alla mozione di sfiducia dell'opposizione contro il sottosegretario alla Giustizia Caliendo, indagato per associazione segreta. Berlusconi assicura intanto che il governo è "saldo" e il presidente della Repubblica Napolitano, ha ricevuto il segretario Pd Bersani, e i presidenti dei gruppi parlamentari di Senato e Camera Finocchiaro eFranceschini.

* La diffusione delle indagini Pmi sulla manifattura europea dovrebbe confermare l'accelerazione dell'attività del comparto in luglio, come anticipato dalle stime flash degli indici.

Per quanto riguarda l'Italia, l'indice manifatturiero è visto in modesto progresso, a 54,9 da 54,3 di giugno

* L'indagine Pmi sul settore manifatturiero cinese mostra a luglio la prima contrazione dalla recessione iniziata a marzo 2009, portandosi al di sotto del paletto dei 50 punti e al minimo degli ultimi sedici mesi a quota 49,4 dal 50,4 di giugno

* Contrastate le indicazioni sull'andamento dell'economia degli Stati Uniti. Nel secondo trimestre il Pil, stando alla prima stima, è cresciuto del 2,4%, rallentamento decisamente rispetto al balzo del 3,7% dei primi tre mesi e deludendo le attese, che parlavano di +2,5%. Buone notizie sul fronte dell'attività manifatturiera: a luglio, l'indice Pmi Chicago ha superato le stime. Sorpresa positiva dall'indice di fiducia Thomson Reuters/Università del Michigan di luglio, risultato leggermente migliore del consensus. In calo l'indice delle condizioni correnti dell'attività industriale a New York

  Continua...