Usa, fiducia consumatori luglio cala ai minimi da febbraio

martedì 27 luglio 2010 16:13
 

NEW YORK, 27 luglio, (Reuters) - La fiducia dei consumatori Usa è sceso a luglio al livello più basso da febbraio principalmente a causa dei timori sul mercato del lavoro.

Scondo quanto pubblicato dal Conference Board l'indice di fiducia a luglio è sceso a 50,4 dal dato di giugno rivisto al rialzo a 54,3.

Il dato è sotto le attese degli economisti interpellati da Reuters la cui mediana delle previsioni si attestava a 51, in un range tra 46 e 55,5

L'indice sulla situazione attuale cala a 26,1 da 26,8, mentre quello sulle aspettative decresce a 66,6 da 72,7.