28 luglio 2010 / 05:38 / 7 anni fa

MONETARIO - Cosa succede oggi mercoledì 28 luglio

* Banca d'Italia presenta la propria relazione annuale su imprese, industria e servizi, insieme all'indagine trimestrale sul credito del settore bancario.

Di venerdì sera ormai a tal proposito l'ampiamente attesa notizia che il sistema bancario italiano - di cui erano sotto esame i primi cinque istituti - ha superato gli 'stress test' europei disegnati dal Cebs per simulare una situazione particolarmente avversa e la tenuta dei finanziari

Si riunisce in mattinata sempre a Roma l'esecutivo Abi guidato dal nuovo presidente Mussari

* Sul fronte macro in arrivo dai laender federali i dati preliminari sull'inflazione di luglio, con le attese degli analisti interpellati da Reuters che convergono su uno 0,2% su mese e 1,1% su anno per l'indice nazionale, dinamica identica a quella prevista per il tasso armonizzato

* Un articolo di 'Der Speiegel' citato dall'edizione odierna del 'Corriere della Sera' definisce l'Italia un "modello" per l'Europa, in quanto dotata della maggiore esperienza nella gestione di un debito pubblico elevato e bassi tassi di crescita. Al settimanale tedesco l'analista Moody's per l'Italia Alexander Kockerbeck avrebbe dichiarato che "l'Europa converge verso l'Italia". Pilasti del 'miracolo italiano sarebbero la solidità degli istituti di credito, la vasta diffusione della proprietà della casa e il basso indebitamento dei privati

* In merito al recente apprezzamento del cambio e alle possibili ricadute sulle esportazioni nipponiche il consigliere di Banca del Giappone Hidetoshi Kamezaki dichiara che a trainare la ripresa della seconda mondiale non è ancora una domanda interna sufficientemente sostenuta

* Nelle ultime battute sulla piazza asiatica i derivati Usa sul greggio viaggiano in negativo per la seconda sessione consecutiva, mantenendosi vicini ai 77 dollari dopo l'imprevisto l'accumulo delle riserve Usa fotografato dai dati Api di ieri e in attesa dei numeri settimanali Eia nel pomeriggio. Intorno alle 7,30 il futures Nymex a settembre cedono 20 centesimi a 77,30 dollari il barile, dopo un intervallo tra 77,08 e 77,31 dollari

* Lieve recupero per i governativi Usa sulla piattaforma asiatica, dopo i forti flussi di vendita che hanno colpito ieri il reddito fisso che rende interessanti gli acquisti sui minimi. Il benchmark a dieci anni guadagna 3/32 a 103*29 per un rendimento di 3,036%, in clo di due centesimi sulla chiusura di New York

DATI MACROECONOMICI

GERMANIA

* Stima prezzi al consumo luglio - attesa 0,2% su mese, 1,1% su anno sia per indice nazionale sia su tasso armonizzato

USA

* Ordini beni durevoli giugno - attesa 1,0% su mese, 0,1% al netto della difesa, 0,3% al netto dei trasporti (14,30)

* Scorte Usa settimanali prodotti petroliferi Eia - attesa -1,8 mln barili greggio, +600.000 barili benzina, +1,6 milioni barili (16,30)

ASTE TITOLI DI STATO ITALIA

* Tesoro riapre in asta complessivi 1/1,5 miliardi Btp indicizzati all'inflazione europea 15 settembre 2021 - quarta tranche - e 15 settembre 2041 - ottava tranche - la cui cedola reale è pari rispettivamente a 2,10 e 2,55%

PORTOGALLO

* Tesoro offre tra 750 milioni e 1,25 miliardi titoli stato Ot ottobre 2014 3,6% e ottobre 2023 4,95%

USA

* Tesoro offre titoli Stato cinque 5 anni (19,00)

BANCHE CENTRALI

ZONA EURO

* Conferenza stampa governatore Banca Francia Noyer (15,00)

USA

* Federal Reserve pubblica Beige Book, rapporto mensile su stato economia (20,00)

* Sessione esecutiva commissione bancaria Senato su nomina Janet Yellen a vicepresidenza e nuovi consiglieri Peter Diamond e Sarah Raskin (20,30)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below