21 luglio 2010 / 05:38 / tra 7 anni

MONETARIO - Cosa succede oggi mercoledì 21 luglio

* Il ministro Tremonti illustra alla commissione Bilancio della Camera la manovra correttiva 2011/2012 del valore di 25 miliardi che ha ottenuto giovedì scorso la fiducia del Senato e nel primo pomeriggio interviene presso la commissione per il Federalismo di Camera e Senato

* Evento clou per i mercati finanziari l‘audizione semestrale di Bernanke alla commissione Bancaria del Senato su economia e politica monetaria. Le parole del banchiere centrale Usa saranno soppesate con particolare attenzione a fronte del sensibile peggioramento degli ultimi dati macro Usa all‘origine del nuovo deprezzamento del dollaro

Con l‘odierno ‘Monetary Policy Report, il cui testo passa domani alla Camera, il presidente Fed cercherà probabilmente di dare una visione più unitaria sulla strategia della banca centrale che dovrebbe restare improntata ad attendismo. Lo scenario più probabile che verrà tracciato dal banchiere sarà quello di una ripresa sostenibile anche se moderata in cui l‘istituto centrale si è dato gli strumenti necessari a reagire ai diversi scenari economici possibili

* Ultimo appuntamento della settimana dal lato dell‘offerta di carta europea il debutto del trent‘anni tedesco 2042, per cui è stata fissata ieri la cedola al ribasso di 3,25%, in asta per 4 miliardi insieme alla riapertura del decennale indicizzato 1,75% per un miliardo

* Negli ultimi scambi sulla piazza asiatica i futures sul greggio si mantengono a ridosso della chiusura precedente in area 77,50 dollari. A sostegno del mercato la ripresa delle bose e la formazione di un nuovo uragano atlantico, mentre contiene il recupero dei prezzi la prospettiva sulle scorte dopo gli ultimi deludenti dati macri. Intono alle 7,30 il futures agosto cede 5 centesimi a 77,51 dollari il barile, dopo un intervallo tra 77,44 e 77,85 dollari

* Titoli si Stato Usa poco mossi sulla piazza asiatica, tra scambi nervosi in vista dell‘audizione di Bernanke questo pomeriggio al Congresso. Il benchmark decennale avanza di 2/32 a 104,21 e rende il 2,95% da 2,959% della chiusura di ieri

* Secondo il numero due di Banca del Giappone Hirohide Yamaguchi la seconda economia mondiale è sulla strada della ripresa ma i problemi debitori dell‘Europa potrebbero compromettere l‘orizzonte del rilancio

DATI MACROECONOMICI

GRAN BRETAGNA

* Vendite al dettaglio giugno - attesa 0,5% mese, 1,0% anno (10,30)

USA

* Scorte settimanali prodotti petroliferi Eia (16,30)

ASTE DI TITOLI DI STATO GERMANIA

* Tesoro, asta 4,0 miliardi Bund luglio 2042 e un miliardo BUNDei aprile 2020, cedola 1,75%

BANCHE CENTRALI

GRAN BRETAGNA

* A Londra banca centrale pubblica minute riunione politica monetaria del 7-8 luglio

USA

* A Washington audizione semestrale di Bernanke su economia e politica monetaria a Commissione Bancaria del Senato (20,00).

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below