Germania, avanzo commerciale maggio scende su balzo importazioni

giovedì 8 luglio 2010 08:35
 

BERLINO, 8 luglio (Reuters) - L'avanzo della bilancia commerciale tedesca a maggio si è ridotto per effetto di un rialzo delle importazioni più forte di quello registrato dalle esportazioni.

I dati preliminari dell'ufficio federale di Statistica hanno mostrato infatti un progresso delle importazioni del 14,8% su mese in termini destagionalizzati, con il risultato di portare il surplus commerciale della Germania vicino a quello del resto del mondo a 10,6 miliardi di euro da 12,8 di aprile.

Si tratta di un valore inferiore alle previsioni degli economisti che si aspettavano un surplus di 13,5 miliardi.

La crescita delle importazioni è stata la maggiore sin dalla riunificazionde della Germania, ha specificato l'ufficio di Statistica, e il surplus delle partite correnti non depurato delle variazioni stagionali si è attestato a 2,2 miliardi di euro.

Le esportazioni hanno mostrato un rialzo del 9,2% da aprile.