Usa, rallenta crescita attività economica New York in giugno-Ism

mercoledì 30 giugno 2010 14:45
 

NEW YORK, 30 giugno (Reuters) - L'attività economica della città di New York continua a crescere in giugno, anche se a ritmi meno sostenuti rispetto a quelli record di maggio.

L'indice sale a 458,9 da 449,3 in maggio.

Lo indica il rapporto dell'Institute for Supply Management, il cui indice Pmi-New York sulle condizioni correnti dell'attività delle imprese, aggiustato per la stagionalità, è sceso a 69,3 punti dagli 89,9 di maggio.

I 50 punti rappresentano il discrimine tra contrazione e crescita.

L'indice relativo all'occupazione è salito a 64,3 punti in giugno, da 63,3, raggiungendo il livello più elevato dal novembre 2007.

Cala invece l'indice che misura l'ottimismo sulle prospettive dei sei mesi a venire, a 69,9 punti in giugno, dagli 84,2 di maggio, attenstandosi al minimo da otto mesi.