Giappone, revisione Pil trim1 supera attese, prospettive incerte

giovedì 10 giugno 2010 08:58
 

TOKYO, 10 giugno (Reuters) - L'economia giapponese è cresciuta dell'1,2% su base trimestrale tra gennaio e marzo in base a statistiche riviste che superano le attese migliorando la situazione ereditata dal nuovo governo.

Il deflatore del Pil risulta tuttavia in calo del 2,8% su anno, una flessione record che evidenzia come il problema deflazione non sia affatto superato.

La seconda lettura del Pil conferma la prima, sorprendendo gli economisti che avevano previsto una limatura a 1%.

Secondo gli analisti, inoltre, la crescita probabilmente rallenterà nel corso dell'anno con il venir meno degli stimoli fiscali e una moderazione della spesa per consumi a causa di un mercato del lavoro asfittico. "La forte crescita economica del primo trimestre può essere spiegata quasi per intero con l'effetto delle misure di stimolo governative e le forti esportazioni", commenta Junko Nishioka, capo economista di Rbs Securities Japan.