Cina, export maggio +48,5%, avanzo commerciale a 19,5 mld dlr

giovedì 10 giugno 2010 08:28
 

PECHINO, 10 giugno (Reuters) - Nuovo balzo per l'export della Cina in maggio. Una conferma della forza dell'economia del paese nonostante i tentativi del governo di tenerene sotto controllo la crescita.

Secondo i dati dell'amministrazione generale delle Dogane l'export cinese è aumentato del 48,5% su base annua a maggio, decisamente oltrte le attese che erano state fissate in un +32%.

In salita del 48,3% l'import cinese di maggio: un dato in questo caso più in linea con le attese di un +45%.

Ne risulta, secondo i calcoli Reuters, un nuovo allargamento sell'avanzo della bilancia commericale cinese: 19,53 miliardi di dollari, 1,7 in più rispetto ad aprile.

Si tratta di numeri che daranno spazio a rinnovate critiche internazionali verso la politica di Pechino di sottovalutazione dello yuan.