Germania, avanzo commerciale aprile 13,1 mld eur da 13 mld marzo

martedì 8 giugno 2010 08:23
 

BERLINO, 8 giugno (Reuters) - L'avanzo della bilancia commercale tedesca in aprile è pressoché in linea con quello di marzo, per effetto di un calo deciso tanto dell'import quanto dell'export. Il surplus, mostrano i dati dell'Ufficio federale di Statistica, vale ad aprile 13,1 miliardi di euro (dato preliminare destagionalizzato) rispetto ai 13 miliardi del mese precedente.

Si tratta di un valore inferiore a quello previsto dagli economisti interpellati da Reuters, che si aspettavano un surplus di 14 miliardi di euro.

Le esportazioni, escluse le variazioni stagionali, sono calate del 5,9% a 74,3 miliardi di euro, mentre le importazioni sono scese del 7,3% a 61,2 miliardi. I dati non depurati delle variazioni stagionali mostrano invece un avanzo commerciale di 13,4 miliardi di euro, in calo dai 16,9 miliardi di marzo, con esportazioni per 75,3 miliardi (85,6 a marzo) e importazioni a 61,9 miliardi (68,7 a marzo).