Usa, occupati settore privato crescono poco meno attese a maggio

giovedì 3 giugno 2010 14:23
 

NEW YORK, 3 giugno (Reuters) - Il mese scorso nel settore privato Usa sono stati creati 55.000 posti di lavoro, risultato di poco inferiore alle 60.000 unità prefigurate dagli analisti.

Lo dice il rapporto mensile a cura di Adp Employer Services, precisando che il dato di aprile è stato rivisto in senso migliorativo e indica ora 65.000 nuovi occupati in luogo dei 32.000 della prima stima.