Usa, Cpi aprile -0,1% su mese

mercoledì 19 maggio 2010 15:01
 

(Notizia in lingua italiana)

WASHINGTON, 19 maggio (Reuters) - I prezzi al consumo statunitensi hanno registrato un inatteso declino in aprile, registrando una contrazione mensile per la prima volta in un anno. Il tasso annuo 'core' registra il suo rialzo minore dal 1996, secondo un rapporto del governo che indica scarse pressioni inflazionistiche e bassi tassi d'interesse.

Il dipartimento del lavoro ha detto che il Cpi destagionalizzato si è attestato a -0,1% su mese a fronte di stime per un +0,1% e dopo un dato a marzo di +0,1%

Nei 12 mesi ad aprile i prezzi sono saliti del 2,2% da +2,3% di marzo e a fronte di stime per +2,4%.