Usa, produzione industriale si rafforza oltre stime in aprile

venerdì 14 maggio 2010 15:32
 

WASHINGTON, 14 maggio (Reuters) - La produzione industriale negli Stati Uniti è cresciuta in maniera più forte delle attese in aprile, dando ulteriore prova della vitalità di alcuni settori dell'economia del paese a dispetto della permanenza di un elevato tasso di disoccupazione.

La prouzione del settore indistriale Usa è cresciuta dello 0,8% contro lo 0,2% di marzo, ha comunicato la Fed. Le attese degli economisti, raccolte da Reuters, erano per un incremento dello 0,6%.

Va comunque sottolineato che il settore industriale conta per una quota minoritaria dell'economia Usa, largamente dominata dai servizi.

Il tasso di utilizzazione della capacità produttiva è salito al 73,7%, il livello più alto dal novembre 2008, ma ancora 6,9 punti percentuali sotto la media del periodo 1972-2009.

"La crescita della manifattura continua ad essere ampiamente distributia su tutti i settori" si legge nel rapporto della Fed.