Usa, vendite al dettaglio marzo riviste a +1,9%, febbraio +0,4%

venerdì 30 aprile 2010 16:30
 

WASHINGTON, 30 aprile (Reuters) - L'incremento delle vendite al dettaglio Usa per il mese di marzo è stato rivisto a 1,9% dal precedente 1,6%, mentre la variazione positiva di febbraio è stata corretta a 0,4% da 0,5%.

Lo comunica il dipartimento al Commercio, aggiungendo che l'indice al netto del settore auto è stato portato per marzo da +0,6% a +0,9%, mentre per il mese di febbraio è stato confermato l'originale +1,0%.