Banca Francia, stime Pil trim1 restano a +0,4%

venerdì 9 aprile 2010 08:56
 

PARIGI, 9 aprile (Reuters) - L'economia francese dovrebbe crescere dello 0,4% nel primo trimestre del 2010. Lo dice la Banca di Francia che nel suo ultimo sondaggio lascia invariate le sue stime rispetto al mese precedente.

L'istituto centrale francese comunica che la sua misurazione mensile della fiducia delle imprese è salita leggermente a 103 in marzo da 102 del mese precedente.

L'indice delle imprese per i servizi è salito a 92 da 91 di febbraio, rivisto al rialzo dal precedente 90.

"In marzo, l'attività industriale ha continuato a consolidarsi a un ritmo moderato, grazie prevalentemente al proseguimento della crescita nei beni intermedi", ha detto Banca di Francia nel suo sondaggio mensile.

Nel breve termine la banca centrale dice di aspettarsi che l'attività industriale cresca molto leggermente, mentre l'attività dei servizi dovrebbe continuare a rafforzarsi.

Banca di Francia ha detto anche che le banche devono trattare l'anno in corso con cautela a causa di fattori come il rischio continuativo creato da asset tossici e l'incertezza sulla situazione economica.