Borse europee balzano dopo dato occupazione Usa sopra attese

venerdì 5 marzo 2010 14:50
 

MILANO, 5 marzo (Reuters) - Le borse europee hanno ampliato i guadagni sulla scia del dato sull'occupazione (non agricola) americana migliore delle attese, toccando il massimo di sei settimane.

A febbraio sono stati persi 36.000 posti di lavoro, battendo le attese di un calo di 50.000 unità.

A gennaio erano stati tagliati 26.000 posti, un dato rivisto al ribasso dalla stima flash di -20.000. Il dato di dicembre è stato rivisto in direzione opposta, a -109.000 unità dalla precedente stima di -150.000.

Il tasso di disoccupazione a febbraio rimane al 9,7%, contro il consensus che vedeva un aumento al 9,8%.

Alle 14,45 l'indice FTSEurofirst .FTEU3 guadagna lo 0,9%, a 1045 punti, trainato dai titoli bancari.