Usa, vendite immobiliari in corso a gennaio -7,6%

giovedì 4 marzo 2010 16:12
 

WASHINGTON, 4 marzo (Reuters) - A gennaio negli Stati Uniti l'indice che monitora le vendite in corso degli immobili residenziali esistenti ha visto un inatteso calo del 7,6%, in parte a causa del maltempo.

I dati a cura della National Association of Realtors (Nar) mostrano l'indicatore a 90,4, da 97,8 rivisto dicembre.

Il consensus raccolto da Reuters convergeva su una variazione positiva dell'1% a gennaio.

L'indice, su anno, ha segnato un rialzo del 12,3%.