Usa, inattesa salita richieste sussidi in ultima settimana

giovedì 25 febbraio 2010 14:47
 

(versione in italiano)

WASHINGTON, 25 febbraio (Reuters) - Il numero di lavoratori Usa che hanno presentato richieste di sussidi di disoccupazione è salito a sorpresa nell'ultima settimana, portandosi a 496.000, secondo i dati del dipartimento del Lavoro statunitense.

Gli analisti si aspettavano una discesa a 455.000 dai 474.000 della settimana finita il 13 febbraio (dato rivisto rispetto alla precedente lettura di 473.000).

Un funzionario del dipartimento del Lavoro ha detto che l'inattesa salita potrebbe riflettere in parte un arretrato di richieste che non hanno potuto essere processate in quattro stati dell'area Mid-Atlantic e del New England a causa delle forti nevicate.

Il maltempo probabilmente ha anche spinto un numero maggiore di persone a chiedere i sussidi perché impossibilitate a lavorare, ha aggiunto.