MONETARIO - Cosa succede oggi mercoledì 24 febbraio

mercoledì 24 febbraio 2010 07:36
 

* A Pavia Bini Smaghi inaugura anno accademico Facoltà di Economia alle 11. Lunedì, il membro dell'esecutivo delle Bce Lorenzo Bini Smaghi ha detto che l'Unione europea potrebbe trovarsi a dover aiutare la Grecia ma che ogni aiuto finanziario sarà probabilmente al di sotto dei 20-25 miliardi di euro del piano riportato da un settimanale greco. Bini Smaghi interverrà di nuovo a una cena di gala a Milano alle 20,00.

* Dalla Germania arriverà l'indice Gfk sulla fiducia dei consumatori a marzo. L'indice Ifo sulla fiducia delle imprese tedesche comunicato ieri è sceso a febbraio al di sotto delle attese dagli analisti a 95,2 rispetto al consensus Reuters a 96,1. Deludente ieri è stata anche la lettura dell'indice sulla fiducia dei consumatori Usa attestatosi per febbraio al minimo dall'aprile dell'anno scorso a 46,0 da 56,5 di gennaio e a fronte di stime per un 55,0.

* Sempre dalla Germania sono attesi i dettagli del Pil del quarto trimestre 2009.

* L'organo di vigilanza della Cina ha chiesto alle banche di limitare i nuovi prestiti forniti ai governi locali per evitare potenziali rischi di default. La mossa fa parte della più ampia politica della Cina di tenere sotto controllo l'esponenziale crescita di prestiti.

* Il vice governatore della Boj ha detto stamane che resta l'impegno a prendere le giuste misure quando necessario, anche per combattere la deflazione, ammettendo che le condizioni delle finanze pubbliche sono difficili.

* Dalle minute del meeting del Fomc Fed di metà gennaio è emerso che solo due componenti il board hanno sostenuto e voluto il rialzo dei tasso di sconto per i prestiti bancari di emergenza "alla luce del miglioramento delle condizioni finanziarie dei mercati" si legge nelle minute, e "per iniziare a riportare a una più normale struttura dei tasso di sconto".   Continua...