PUNTO 1 - Italia, Isae stima Pil 2010 1%, debito/Pil 117,2

giovedì 18 febbraio 2010 12:52
 

 (Aggiunge vecchie previsioni)
 
 ROMA, 18 febbraio (Reuters) - L'Isae ha fornito le sue nuove
previsioni macro per l'Italia con un Pil nel 2010 visto in
crescita dell'1% e dell'1,4% nel 2011.
 Le precedenti stime di Isae, diffuse il 14 ottobre scorso,
vedevano il Pil in crescita dello 0,6% nel 2010.
 In base all'outlook diffuso oggi, Isae stima un rapporto
deficit/Pil del 5,1% nel 2010 e del 4,6% nel 2011. Il debito
dovrebbe attestarsi quest'anno al 117,2% e al 118,2% nel 2011.
 Di seguito il nuovo quadro macroeconomico e di finanza
pubblica:
 
                                  2010       2011
Pil                                  1,0%       1,4%
Prezzi al consumo                    1,6%       2,0%
Disoccupazione                       8,8%       8,8%
Indebitamento netto Amm pub         -5,1%      -4,6%
Avanzo primario                     -0,3%       0,5%
Pressione fiscale                   42,5%      42,3%
Debito/Pil                         117,2%     118,2%