Usa, indice Ism NY condizioni economiche gennaio a 72,6 da 64,5

venerdì 29 gennaio 2010 14:49
 

NEW YORK, 29 gennaio (Reuters) - L'attività economica a New York a gennaio ha registrato il sesto mese consecutivo in crescita, toccando il livello più alto degli ultimi tre anni, secondo i dati pubblicati oggi dall'Institute for Supply Management - New York.

L'indice destagionalizzato delle condizioni economiche è salito a 72,6 a gennaio dal 64,5 di dicembre, a sua volta rivisto come dato definitivo rispetto al 59,7 comunicato in via preliminare. Si tratta della lettura più alta dal novembre 2006.

Gennaio è anche il sesto mese consecutivo in cui l'indice registra un valore superiore a 50, la soglia - superata ad agosto per la prima volta dall'inizio della crisi - che separa la fase espansiva da quella recessiva dell'economia.

In miglioramento anche l'indice che misura la fiducia sul futuro: nessun partecipante al sondaggio ha espresso parere negativo sull'outlook per i prossimi sei mesi, proiettando il relativo indice a 97,0 dall'81,4 di dicembre.