Germania, Cpi preliminare gennaio -0,6% su mese, +0,8% su anno

mercoledì 27 gennaio 2010 17:54
 

BERLINO, 27 gennaio (Reuters) - L'indice dei prezzi al consumo (Cpi) in Germania fa segnare un incremento tendenziale dello 0,8% in gennaio. Il dato emerge dalla rilevazione preliminare dell'ufficio federale di statistica che suggerisce come le pressioni inflazionistiche in atto nella zona euro siano meno forti di quanto previsto.

Il Cpi tedesco mostra poi una contrazione dello 0,6% su base mensile in gennaio.

Gli economisti interpellati da Reuters avevano previsto una discesa dei prezzi dello 0,3% su mese e un incremento dell'1% su anno.

L'indice dei prezzi al consumo armonizzato all'Ue (Hicp) fa segnare in gennaio un incremento dello 0,7% su base annua e un calo dello 0,7% su base mensile.

I dati finali sui prezzi in Germania saranno diffusi il 9 febbraio secondo quanto comunicato dall'ufficio tedesco di statistica.