Governo, è il momento delle grandi riforme - Scajola

mercoledì 20 gennaio 2010 11:58
 

ROMA, 20 gennaio (Reuters) - Il 2010 è l'anno delle "grandi riforme" e il governo intende affrontare i problemi che affliggono l'economia italiana.

Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico Claudio Scajola, intervenendo alla cerimonia di consegna dei premi Leonardo 2009.

"E' questo il momento delle grandi riforme e il governo Berlusconi intende proseguire lungo il percorso già intrapreso, secondo una logica di dialogo e confronto con tutte le parti", ha detto Scajola.

"Allo stesso tempo, proseguirà il nostro impegno per fronteggiare i pressanti problemi congiunturali che interessano la nostra economia a cominciare dall'esigenza di assicurare adeguato sostegno alle imprese colpite dalla stretta creditizia", ha aggiunto il ministro, ricordando che nei giorni scorsi il governo ha aumentato di 250 milioni di euro i fondi comunitari assegnati al fondo di garanzia per le Pmi.

Scajola si è poi soffermato sulla congiuntura economica, mostrandosi ottimista sui segnali che provengono anche a livello internazionale.

"Dopo il calo del 2009 si prevede che quest'anno il commercio mondiale crescerà del 5%: diventa quindi essenziale fornire alle imprese quelle condizioni di contesto che possono aiutarle ad essere sempre più competitive a livello internazionale", ha concluso Scajola.