Gb, richieste sussidi disoccupazione scendono a minimi aprile 07

mercoledì 20 gennaio 2010 10:58
 

LONDRA, 20 gennaio (Reuters) - Inaspettata diminuzione a dicembre nel numero di britannici che hanno fatto richiesta per ottenere i sussidi di disoccupazione: la lettura è risultata ai ai minimi dall'aprile 2007, mentre il più ampio indice Ilo ha registrato una flessione per la prima volta in 18 mesi.

E' quanto emerge dai dati ufficiali pubblicati oggi dall'Ufficio nazionale di statistica che precisano come tuttavia il miglioramento nasconda un aumento al 21,2% nei tre mesi a novembre del tasso che monitora il persone in età da lavoro che non stanno né lavorando né cercando un impiego. Si tratta del massimo dal periodo giugno-agosto del 2007.

Il numero di persone che hanno fatto richiesta di sussidi è diminuito di 15.200 unità a dicembre, contro attese per un calo di 2.500 unità. Un messaggio contrastante per Banca di Inghilterra visto che da una parte ci sono segni di una ripresa del mercato del lavoro, dall'altro troppe persone si stanno ritirando dalla scena.

Le persone senza lavoro, secondo il più ampio indice Ilo, sono scese di 7.000 unità nei tre mesi a novembre a 2,458 milioni, registrando il primo declino dal periodo marzo-maggio 2008. Il tasso di disoccupazione è rimasto invece al 7,8%.

"I dati continuano a mostrare la nuova tendenza di disoccupazione in calo e crescita sottotono degli stipendi. Ci aspettiamo che il trend positivo continui", commenta l'economista di Ubs Amit Kara.