Usa, tasso di disoccupazione prossimo a scendere - Bullard (Fed)

giovedì 7 gennaio 2010 08:56
 

SHANGHAI, 7 gennaio (Reuters) - Il mercato del lavoro americano sta migliorando e l'economia è vicina a un punto di svolta a partire dal quale il tasso di disoccupazione inizierà ad abbassarsi, ha detto James Bullard, presidente della Federal Reserve di St.Louis.

Secondo Bullard, che fa parte del comitato di politica monetaria della Fed (Fomc), i prezzi degli immobili si stanno stabilizzando e "le cose possono mantenere l'inflazione negli Usa bassa e stabile".

Dopo il picco da oltre 26 anni al 10,2% in ottobre, il tasso di disoccupazione è ridisceso al 10% in novembre; domani saranno diffusi i dati di dicembre.