Usa, indice Pmi Chicago dicembre balza a massimo da gennaio 2006

mercoledì 30 dicembre 2009 15:56
 

NEW YORK, 30 dicembre (Reuters) - L'attività delle imprese manifatturiere del Midwest a dicembre ha registrato un inaspettato miglioramento, salendo ai massimi dal gennaio 2006.

E' quanto emerge dall'indice Pmi Chicago, salito a 60,0 dal 56,1 di novembre, a fronte di un consensus a 55,0.

Netto miglioramento anche per i sottoindici che hanno registrato una serie di massimi: dal maggio 2007 per la voce sui nuovi ordini, dal novembre 2007 per quella sull'occupazione, dal settembre 2008 per quella sui prezzi pagati.

In particolare l'indice sui nuovi ordini è salito a 63,5 dal precedente 62,8, quello sull'occupazione a 51,2 da 41,9. La lettura a 50 segna la linea di confine tra espansione e contrazione.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Usa, indice Pmi Chicago dicembre balza a massimo da gennaio 2006 | Notizie | Macroeconomia | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    18,821.52
    -0.34%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,626.56
    -0.32%
  • Euronext 100
    946.83
    -0.26%