Usa, vendite case esistenti +7,4% a novembre, sopra attese

martedì 22 dicembre 2009 16:24
 

WASHINGTON, 22 dicembre (Reuters) - Le vendite di case esistenti negli Stati Uniti a novembre sono cresciute, con i prezzi che continuano a scendere e i compratori che si affrettano a fare ricorso al credito fiscale. Lo ha reso noto la National Association of Realtors (NAR).

L'associazione ha reso noto che lo scorso mese le vendite sono cresciute del 7,4% rispetto a ottobre, a un tasso annualizzato di 6,54 milioni di unità, il maggior incremento da febbraio 2007 e sopra le attese di 6,25 milioni.

Rispetto a novembre 2008, le vendite sono aumentate del 44,1%, il maggiore incremento tendenziale dall'inizio serie del 1999.

A ottobre il dato sulle vendite è stato rivisto al ribasso, a 6,09 milioni dai precedenti 6,10 milioni.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Usa, vendite case esistenti +7,4% a novembre, sopra attese | Notizie | Macroeconomia | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,479.46
    -0.06%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,272.45
    -0.04%
  • Euronext 100
    935.25
    +0.19%