Usa, apertura nuovi cantieri e inflazione crescono a novembre

mercoledì 16 dicembre 2009 15:58
 

WASHINGTON, 16 dicembre (Reuters) - Negli Stati Uniti l'apertura di nuovi cantieri è cresciuta il mese scorso a ritmo inferiore alle attese, mentre il costo della vita mostra un rialzo tanto marginale da confermare uno scenario di tassi di riferimento stabili ancora molto a lungo in risposta al consolidarsi della ripresa.

I dati macro odierni fanno peraltro seguito a una serie di statistiche superiori al consensus, in particolare un forte incremento dei prezzi alla produzione, che hanno portato alcuni analisti ad anticipare la prospettiva di una stretta monetaria da parte di Federal Reserve.

La decisione sui tassi è in agenda per questa sera intorno alle 20,15 italiane, al termine della riunione di due giorni del Federal Open Market Committee che dovrebbe confermare l'attuale livello prossimo allo zero e la prospettiva di mantenere una politica ultra-espansiva per un "periodo prolungato".

Relativi a novembre, i numeri del dipartimento al Commercio mostrano un rialzo di 8,9% nei nuovi cantieri al tasso annuo destagionalizzato di 574.000 unità, meno delle 580.000 unità della mediana delle attese. In termini di variazione percentuale il risultato del mese scorso risulta comunque il migliore da maggio.

Sulla spinta del rincaro degli energetici, i numeri del dipartimento al Lavoro evidenziano intanto un rialzo di 0,4% dei prezzi al consumo di novembre dopo il +0,3% di ottobre. Al netto di alimentari ed energia l'inflazione mostra però una variazione nulla contro il +0,1% del consensus.

"Da Federal Reserve prevedo toni simili a quelli del mese scorso: tassi di interesse ancora per lungo tempo contenuti e tempi della ripresa... non credo modificheranno il messaggio" osserva John Massey, gestore di Aig Sunamerica Asset Management.

A perimetro tendenziale i prezzi al consumo di ottobre mostrano un incremento di 1,8%, perfettamente in linea alle attese, mentre il tasso 'core' evidenzia un rialzo di 1,7%.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Usa, apertura nuovi cantieri e inflazione crescono a novembre | Notizie | Macroeconomia | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,044.62
    -0.71%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,111.65
    -0.71%
  • Euronext 100
    962.49
    -0.67%