Usa, Obama esorta banchieri a sostenere ripresa economia

lunedì 14 dicembre 2009 18:57
 

WASHINGTON, 14 dicembre (Reuters) - Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha esortato oggi gli amministratori delle maggiori banche americane a sostenere la ripresa dell'economia dopo aver ricevuto un "aiuto straordinario" dai contribuenti.

Obama ha riferito ai giornalisti che l'incontro con i banchieri è stato sincero e che si aspetta "qualche risultato" dalle banche, anche attraverso l'aumento dei prestiti alle piccole attività che lamentano le difficoltà di accesso al credito.