Italia, consumi petroliferi a giugno ancora giù, -4,5% a/a - Up

lunedì 13 luglio 2009 17:35
 

ROMA, 13 luglio (Reuters) - I consumi petroliferi italiani nel mese di giugno 2009 hanno fatto segnare una flessione del 4,5% (-294.000 tonnellate) rispetto allo stesso mese del 2008, attestandosi a circa 6,2 milioni di tonnellate.

Nel primo semestre 2009 i consumi sono stati pari a circa 36,8 milioni di tonnellate, con una diminuzione dell'8,6% (-3.481.000 tonnellate) rispetto allo stesso periodo del 2008.

A giugno i prodotti autotrazione, favoriti da un giorno di consegna in più, hanno rilevato le seguenti dinamiche: la benzina nel complesso ha mostrato un lievissimo incremento dello 0,1% (+1.000 tonnellate) rispetto a giugno 2008, mentre il gasolio autotrazione presenta una diminuzione dell'1% (-22.000 tonnellate).

La domanda totale di carburanti (benzina+gasolio) nel mese di giugno è così risultata pari a circa 3,1 milioni di tonnellate, con un decremento dello 0,7% (-21.000 tonnellate) rispetto allo stesso mese del 2008.

Ancora un segnale positivo per il Gpl autotrazione che in giugno ha mostrato un progresso del 14,5% (+12.000 tonnellate).

Nel mese considerato le immatricolazioni di autovetture nuove sono aumentate del 12,4%, con quelle diesel che hanno rappresentato il 42,5% del totale (era il 50,4% nel giugno 2008).