14 ottobre 2009 / 05:39 / tra 8 anni

MONETARIO - Cosa succede oggi mercoledì 14 ottobre

* E’ il turno della zona euro di fare il punto della produzione industriale dei paesi membri nel mese di agosto. Le attese sono per un rialzo su mese dell‘1% dopo il calo dello 0,3% di luglio. Per i mesi estivi è forte il rischio di volatilità e distorsioni statistiche, come è stato forse il caso dell‘inaspettato balzo del 7% della produzione industriale italiana ad agosto.

* All‘università di Friburgo è atteso oggi l‘intervento di Bini Smaghi su politica monetaria e prezzi degli asset. Ieri il collega francese Noyer ha ribadito l‘adeguatezza delle politiche Bce, ma ha esortato i governi a prepararsi a uscire dalla crisi sulla base di piani monetari e fiscali.

* A Parigi Scajola interviene a una riunione ministeriale dell‘Agenzia Internazionale per l‘Energia a cui partecipa anche l‘AD di Enel Conti. Ieri l‘Opec ha rivisto al rialzo le stime sulla domanda mondiale di greggio nel 2010.

* Al termine dei due giorni di riunione di politica monetaria Banca del Giappone ha confermato, come ampiamente atteso, i tassi allo 0,1%. Non ha detto poi che cosa ha programmato di fare con le sue misure temporanee di aiuto del sistema finanziario, che scadranno a fine anno.

* La Boj ha rivisto inoltre al rialzo la sua valutazione sull‘economia giapponese dicendo che si sta riprendendo, ma ha tolto, rispetto allo scorso mese, l‘osservazione che le condizioni finanziarie sono invariate. Ha invece sottolineato che ci sono segni crescenti di miglioramento, nonostante il perdurare di difficoltà in alcune aree.

* Sempre dal paese del sol levante l‘indice sulla fiducia dei consumatori a settembre si è attestato a 40,5 dal precedente 40,1. L‘indice aveva toccato un minimo storico a 26,2 nel dicembre scorso.

* Aste a medio lungo di metà mese per l‘Italia, con il Tesoro pronto a collocare titoli al giugno 2014, al marzo 2025 e al settembre 2040 per un ammontare complessivo tra 4,5 e 6,5 mld. Gli operatori prevedono emissioni nella parte alta della forchetta e vedono il rischio di un‘uscita di prezzi alti rispetto al valore di mercato. La Germania riaprirà invece lo Schatz a settembre 2011 per 4 mld

* In Cina le importazioni e le esportazioni sono cresciute in settembre rispetto al mese precedente, secondo dati aggiustati per calendario. Le prime sono cresciute dell‘8,3% su mese e dell‘11,4% su anno e le seconde del 6,3% e del 20,1% rispettivamente.

* Il prezzo del greggio è salito ancora in Asia, per la quinta seduta di fila, tornando al massimo del 2009 di 75 dollari il barile. A sostegno del prezzo c’è un dollaro ancora debole e la prospettiva di risultati positivi delle imprese Usa. Il contratto a novembre del futures sul greggio Usa quota attorno alle ore 7,30 italiane 74,99 dollari il barile in rialzo di 84 centesimi. Lo stesso contratto sul Brent è a 73,26 dollari in rialzo di 86 centesimi.

*I Treasuries Usa hanno chiuso ieri in netto rialzo, rimbalzando dal calo delle sedute precedenti, sulla scia del calo delle borse che ha reinnescato acquisti più sicuri sull‘obbligazionario. Il benchmerk decennale ha chiuso a 102-20/32 in rialo di 22/32 per un rendimento del 3,312%.

DATI MACROECONOMICI

GRAN BRETAGNA

* Disoccupati settembre, tasso Ilo agosto (10,30) - attesa 8,0%

SPAGNA

* Prezzi al consumo settembre (9,00)

ZONA EURO

* Produzione industriale agosto (11,00) - attesa 1,0% m/m; -15,5% a/a

USA

* Prezzi export settembre (14,30) - attesa 0,1%

* Prezzi import settembre (14,30) - attesa 0,2%

* Vendite al dettaglio settembre (14,30) - attesa -2,1%

* Scorte industria agosto (16,00) - attesa -0,9%

* Scorte settimanali prodotti petroliferi Eia (16,30)

ASTE DI TITOLI DI STATO ITALIA

* Tesoro riapre in asta: 2,25-3 miliardi nona tranche Btp a 5 anni (01/06/2014, cedola 3,5%); 1,25-2 miliardi quarta tranche Btp a 15 anni (01/03/2025, cedola 5%); 1-1,5 miliardi seconda tranche Btp a 30 anni (01/09/2040, cedola 5%)

GERMANIA

* Tesoro riapre per 4 miliardi Schatz settembre 2011, cedola 1,25%

BANCHE CENTRALI

USA

* A Washington Fed pubblica verbali riunione 22/23 settembre (20,00)

* A Washington testimonianza Tarullo (Fed) a sottocommissione Senato su sistema bancario (20,30)

ZONA EURO

* A Friburgo intervento Bini Smaghi su ‘politica monetaria e prezzi degli asset’ a università (15,15).

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below