Dl anticrisi, Berlusconi a Fini: fiducia era indispensabile

martedì 13 gennaio 2009 16:20
 

ROMA, 13 gennaio (Reuters) - Porre la questione di fiducia sul decreto anticrisi era indispensabile.

Così il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha replicato al presidente della Camera, Gianfranco Fini, che stamani aveva criticato il governo per aver chiesto il voto di ficudia sul testo.

"Abbiamo giudicato che fosse indispensabile", ha detto Berlusconi.