Zona euro, costo del lavoro annuo rallenta in quarto trimestre

venerdì 13 marzo 2009 12:26
 

BRUXELLES, 13 marzo (Reuters) - Il costo del lavoro annuo nella zona euro ha rallentato al +3,8% nel quarto trimestre dell'anno scorso rispetto al dato, rivisto, del +4,2% del terzo trimestre secondo le cifre pubblicate oggi da Eurostat.

Il dato riflette una moderazione dei salari coerente con la discesa del potere di acquisto percepita e con la contrazione della domanda dei consumatori.

La componente salariale dei costi è aumentata del 3,9% a ritmo annuo nel periodo ottobre-dicembre dopo la progressione del 4,2% dei tre mesi precedenti nonostante l'ultimo trimestre sia quello in cui i dipendenti ricevono i premi.