Usa, vendite al dettaglio in calo dello 0,4% ad aprile

mercoledì 13 maggio 2009 15:11
 

(Notizia in italiano con dettagli)

WASHINGTON, 13 maggio (Reuters) - Le vendite al dettaglio negli Usa sono scese ad aprile per il secondo mese consecutivo, appesantite dal calo degli acquisti di carburante e di prodotti elettronici.

Il dipartimento per il Commercio ha reso noto che le vendite al dettaglio sono diminuite dello 0,4% dopo il -1,3% di marzo, rivisto da un preliminare -1,2%.

Esclusi i veicoli a motore e componenti, la flessione è pari allo 0,5% contro -1,2% del mese precedente.

Le vendite di veicoli e componenti sono cresciute dello 0,2% dopo il calo del 2% di marzo.

Gli analisti interpellati da Reuters avevano previsto un dato complessivo piatto ad aprile; escludendo il settore automotive, stimavano un incremento dello 0,2%.

Le vendite di benzina sono scese del 2,3% ad aprile dopo il calo del 3,2% del mese precedente. L'elettronica ha segnato un calo del 2,8% dal tonfo del 7,8% registrato a marzo, mentre i materiali da costruzione sono saliti dello 0,3% dopo un -0,8%.