Situazione economia è grave, G7 discuta manovre - Shirakawa

venerdì 13 febbraio 2009 09:15
 

TOKYO, 13 febbraio (Reuters) - L'economia mondiale è in una situazione molto grave e il G7 deve discutere di possibili manovre da mettere in atto per incoraggiare la stabilità.

Lo ha detto oggi il governatore della banca centrale del Giappone Masaaki Shirakawa, poco dopo la diffusione di indiscrezioni stampa su una possibile estensione dei programmi finalizzati ad aumentare il flusso di credito alle attività fino a sei mesi in più rispetto a quanto inizialmente pianificato.

Secondo il quotidiano Nikkei Business, infatti, la banca del Giappone potrebbe estendere l'acquisto di obbligazioni societarie, che ha iniziato a comprare il mese scorso per aiutare le società in difficoltà ad ottenere credito.

Shirakawa ha anche sostenuto che la banca centrale discuterà possibili manovre al prossimo incontro del 18 e 19 febbraio e che spera che il G7 discuta di una regolamentazione finanziaria del sistema.