G20 europei, Londra potrebbe dare nuovo ruolo Fmi - Saccomanni

giovedì 12 marzo 2009 20:13
 

MILANO, 12 marzo (Reuters) - Il Fondo monetario internazionale (Fmi) deve acquisire un ruolo non solo di finanziatore di singole economie che ne abbiano bisogno, ma anche di ancora per favorire il riequilibrio economico mondiale. Una proposta in questo senso potrebbe emergere dalla riunione dei G20 europei in programma il prossimo fine settimana a Londra.

Ad affermarlo è Fabrizio Saccomanni, direttore generale di Bankitalia.

Di fronte agli squilibri attuali va cercata una nuova ancora di stabilità, ha detto l'esponente di Via Nazionale. Per questo "va fatto lo sforzo di ridare al Fmi un ruolo di ancora e non solo di finanziatore", ha spiegato Saccomanni durante la presentazione del libro 'La valanga' di Massimo Gaggi.

"Dalla riunione del gruppo dei G20 (europei) di Londra potrebbero uscire le linee guida per dare al Fmi un ruolo per il riequilibrio macroeconomico globale", ha aggiunto.