Gb, tasso disoccupazione ai massimi da 1996 in trim2

mercoledì 12 agosto 2009 11:35
 

LONDRA, 12 agosto (Reuters) - La disoccupazione nel Regno Unito ha raggiunto nel secondo trimestre dell'anno il tasso più alto dal 1996, dicono i dati ufficiali resi noti oggi.

L'Office for National Statistics ha misurato un tasso di disoccupazione Ilo nel periodo aprile-giugno pari al 7,8%, superiore alle stime pari al 7,7% e più alto in assoluto dal trimestre ottobre-dicembre 1996.

Il numero di persone senza lavoro è arrivato a 2,435 milioni, ed è il più alto dal 1995.

Nello stesso documento si legge poi che le richieste di sussidi di disoccupazione a luglio sono aumentate, in linea con le attese.

Secondo l'opinione prevalente, a dispetto dei segnali di una prossima fine della recessione, la disoccupazione continuerà a crescere nei prossimi mesi. Gli analisti prevedono che il numero totale dei disoccupati arriverà a superare quota 3 milioni.

La reazione dei mercati alla notizia è stata modesta, essendo il grosso dell'attenzione degli operatori rivolto alla comunicazione dalla Bank of England sull'inflazione e le previsioni di crescita.

Intorno alle 11,05 l'indice principale della City londinese, il Ftse 100 .FTSE, è sostanzialmente piatto a -0,06%.