Austrian Aerlines, governo sì a vendita quota della compagnia

martedì 12 agosto 2008 12:37
 

VIENNA, 12 agosto (Reuters) - Il governo austriaco ha approvato oggi un piano per vendere a una compagnia straniera una parte della quota del 43% che detiene nella compagnia di bandiera, Austrian Airlines AUAV.VI, attualmente in perdita.

Lo ha detto il ministero delle finanze austriaco.

L'approvazione del piano, in base al quale il governo, attraverso la holding OeIAG ha tempo fino a fine anno per trovare un compratore, era attesa dopo il via libera dato la scorsa settimana da parte dei leader dei partiti.

Il consiglio di sorveglianza della compagnia aerea sarebbe favorevole a una vendita alla compagnia tedesca Lufthansa (LHAG.DE: Quotazione). Altri acquirenti ritenuti possibili sono Turkish Airlines (THYAO.IS: Quotazione) e la russa Aeroflot (AFLT.MM: Quotazione).