Usa, mercato lavoro visto peggiorare in 2009 - Conference Board

lunedì 12 gennaio 2009 16:21
 

NEW YORK, 12 gennaio (Reuters) - Il mercato del lavoro Usa è peggiorato in dicembre e potrebbe perdere altri due milioni di posti nel corso del 2009. Lo dice il Conference Board, istituto privato di ricerca.

L'istituto ha detto oggi che il suo indice, l'Employment Trends, è sceso a 99,6 in dicembre dal 101,2 di novembre rivisto da 102,9.

"Nel corso del 2008, il totale degli occupati non agricoli è sceso di oltre 2,5 milioni e il netto calo dell'indice Employment Trends suggerisce che nel 2009 tale numero potrebbe scendere di altri due milioni" ha detto Gad Levanon, economista del Conference Board, nel rapporto.

"Il continuo deterioramento dell'Employment Trends Index segnala che non è in vista alcun rimbalzo del mercato del lavoro a breve" ha detto.