Giappone, BoJ conferma tasso a 0,1%,deflazione minaccia crescita

martedì 11 agosto 2009 08:09
 

TOKYO, 11 agosto (Reuters) - Al termine dei due giorni di riunione di politica monetaria, Banca del Giappone ha confermato il tasso di riferimento allo 0,1%, come ampiamente atteso, e ha mantenuto una stima cauta sull'economia.

La crescente deflazione e la debolezza della spesa societaria minacciano infatti le previsioni per una modesta ripresa a fine anno.

Secondo Banca del Giappone il calo dei prezzi al consumo su base annuale sta accelerando a causa principalmente del ribasso del greggio rispetto al picco toccato nel 2008. La deflazione dovrebbe però attenuarsi alla fine di quest'anno fiscale, precisa Banca del Giappone.